Analisi delle competenze e orientamento

Obiettivi

Il corso proposto mira a sviluppare e approfondire le competenze orientative e di tutorato dei docenti, quali esperti in grado di guidare e sostenere gli studenti nelle fasi importanti di scelta, universitaria e professionale, attraverso attività di informazione, formazione e consulenza, grazie ad una attenta analisi dei bisogni e ad un progetto di sviluppo costruito insieme agli studenti stessi.

Destinatari

Possono partecipare al corso laureati, ma anche professionisti impegnati nei diversi settori del sociale, insegnanti e formatori, educatori professionali, professionisti che in ambito aziendale svolgono funzioni di coaching, tutoring, counseling, counsulting, mentoring, professionisti dell'orientamento che vogliano specializzarsi in bilancio delle competenze.

Risultati

Alla fine del corso, ogni docente avrà un bagaglio più ampio di conoscenze relativamente al mondo della formazione e del lavoro, e pertanto una maggiore capacità orientativa e progettuale che si evidenzierà nella valorizzazione delle vocazioni personali e degli interessi degli studenti, e nella individuazione di un loro percorso di sviluppo personale e professionale.

Programma

Il percorso formativo si struttura attraverso 12 lezioni che vertono sugli argomenti sotto specificati. La metodologia didattica prevede lausilio di internet (FAD) per scaricare le lezioni, la fornitura di schede da somministrare agli utenti e dei test intermedi per ogni lezione, volti a verificare le competenze acquisite in itinere e a conseguire una valutazione finale.

1. Lorientamento

§ Cosè?

§ Obiettivi dell'orientamento

§ Chi sono gli orientatori?

§ Requisiti e competenze dell'orientatore

§ I servizi di orientamento

§ Principali strumenti

2. La Comunicazione

§ La comunicazione interpersonale

§ La comunicazione verbale

§ Il modello lineare

§ Comunicare efficacemente

§ La comunicazione non verbale

§ Elementi non verbali del parlato

§ L'assertività

o Scheda: quanto mi stimo?

3. Il bilancio delle competenze

§ Cosè e a cosa serve

§ Cenni storici

§ Metodologia e strumenti

§ Definizione del calendario degli incontri

§ Le varie fasi del percorso di bilancio

§ Il prodotto finale: documento di sintesi

§ Competenze di base e competenze trasversali

4. Il percorso di bilancio: colloquio 1

§ Motivazioni individuali al percorso di bilancio

o Scheda: estratto storico

§ Prime ipotesi progettuali

o Scheda: idee progettuali

§ Il contratto

o Scheda: stipula del contratto

§ La percezione di sé

o Scheda: il mio percorso di studi e formazione

o Scheda: il mio percorso professionale

o Scheda: mi presento..

o Scheda: autovalutazione del Locus of Control

o Scheda: modalità di fronteggiamento

o Scheda: il grafico della mia vita

o Scheda: unesperienza vincente

5. Il percorso di bilancio: colloquio 2

§ Approfondimenti della percezione di sé

o Scheda: la gestione del percorso lavorativo

§ Interessi professionali

o Scheda: analizziamo lattività lavorativa

o Scheda: sintesi delle varie attività lavorative

§ Costruiamo il portafoglio di competenze

6. Il percorso di bilancio: colloquio 3

§ analisi approfondita dei compiti lavorativi

§ competenze lavorative: punti forti e deboli

o scheda: elementi di continuità nella propria storia lavorativa

§ il lavoro nel proprio progetto di vita

o scheda: le mie aspettative sul lavoro

o scheda: le capacità sviluppate al di fuori dellattività lavorativa

o scheda: riflessione sul futuro immediato

7. Il percorso di bilancio: colloquio 4

§ uno sguardo di sintesi

o scheda: il mio bilancio personale in sintesi

§ verifica delle prime idee progettuali

8. Il percorso di bilancio: colloquio 5

§ verifica di coerenza tra risorse personali e ambiti professionali individuati

o scheda: elementi favorevoli e sfavorevoli di una figura professionale

§ pianificazione delle attività per la verifica esterna delle ipotesi di progetto

o scheda: verifichiamo la fattibilità..

§ il progetto professionale

§ scheda: la mia idea professionale

9. Il percorso di bilancio: colloquio 6

§ messa a punto del progetto

§ definiamo un piano dazione

10. Il percorso di bilancio: colloquio 7

§ documento di sintesi: motivazioni del bilancio, svolgimento, elementi che convalidano il progetto, il mio progetto professionale

§ verifichiamo il documento di sintesi

§ integriamo il portafoglio di competenze

§ la fase di accompagnamento

§ valutazione finale del percorso di bilancio

11. La formazione professionale & Il curriculum vitae

§ Obbligo formativo

§ Corsi di formazione

§ Come scrivere il Curriculum Vitae

§ Il curriculum in formato europeo

§ La lettera di accompagnamento/presentazione

§ Il colloquio di lavoro

12. Metodologia di ricerca del lavoro

§ Come trovare un lavoro?

§ Siti web dedicati alle offerte di lavoro

§ Le agenzie di lavoro interinale

§ Gli sportelli informativi

§ Il mercato del mondo del lavoro

§ Tipi di contratti

Durata: 3 mesi

DATE INIZIO CORSO: ENTRO 48H DALL'ISCRIZIONE

Costo: Euro 120,00 iva inclusa > Paga con PayPal pay

Per informazioni ed iscrizioni: corsi@webhousemessina.com


Esperto nei processi formativi

Corso on line : Esperto nei processi formativi

Figura professionale:

La figura dell'esperto nei processi formativi si caratterizza per le particolari competenze teoriche e operative che dovrà possedere, in ordine alle problematiche educative e per la sua formazione generale, incentrata su ampie e approfondite conoscenze teoriche, epistemologiche e metodologiche.

Sbocchi occupazionali:

I possibili sbocchi professionali sono individuabili nell'attività di educatore professionale nei servizi sociali e socio-sanitari, di educatore di comunità e di operatore nelle strutture educative e in altre istituzioni territoriali, connesse anche al terzo settore. L’esperto dei processi formativi ed educatore professionale potrà altresì operare come formatore, istruttore e tutor nelle imprese, nei servizi e nelle pubbliche amministrazioni.

Obiettivi formativi:

L'esperto nei processi formativi deve aver acquisito conoscenze teoriche di base nelle principali scienze dell'uomo e nell'uso di strumenti di analisi della cultura; aver acquisito adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione.

Programma:

Modulo 1: Cenni di: Pedagogia generale - Storia della pedagogia - Pedagogia sperimentale

Modulo 2: Cenni di: Didattica generale - Educazione degli adulti – Sociologia - Sociologia dei processi culturali

Modulo 3: Cenni di: Filosofia teoretica - Filosofia della comunicazione - Filosofia dell'educazione - Filosofia morale

Modulo 4: Cenni di: Psicologia generale - Psicologia dello sviluppo - Psicologia dell'educazione - Storia della filosofia

Modulo 5: Cenni di: Informatica - Educazione sanitaria - Istituzioni di diritto pubblico e legislazione scolastica

Durata : 5 settimane

DATE INIZIO CORSO: ENTRO 48H DALL'ISCRIZIONE

Costo: € 100,00 iva inclusa

Certificazione: Attestato di partecipazione valido per un curriculum scolastico/aziendale.

N.B.: il presente corso non sostituisce un corso di laurea o un master.

Per informazioni ed iscrizioni: corsi@webhousemessina.com

Esperto WordPress

Destinatari: Tutti coloro che vogliono installare, configurare, gestire e mantenere un sito/blog con WordPress

Prerequisiti: Conoscenza di base nell’uso del computer e nella navigazione in internet.

Programma:

- Cos’è WordPress

- Installare WordPress

- Configurare WordPress

- Gestire un sito con WordPress

- Inserire, Modificare Articoli

- Inserire, Modificare Categorie

- Inserire elementi Multimediali

- Inserire, Modificare Pagine

- Visualizzare, Modificare Commenti

- Temi di WordPress

- Widjet

- Plugin

- Strumenti: importare ed esportare dati

Il corso Esperto WordPress non prevede l'utilizzo di particolari software, se non WordPress, applicativo web-based ed Open Source.

DATE INIZIO CORSO: ENTRO 48H DALL'ISCRIZIONE

Durata corso: 3 mesi – 50 ore

Costo: € 50,00 iva inclusa

Per informazioni ed iscrizioni: corsi@webhousemessina.com


Il Formatore nell'E-Learning

DATE INIZIO CORSO: ENTRO 48H DALL'ISCRIZIONE(sono aperte le iscrizioni) corsi@webhousemessina.com

Destinatari: Formatori, Progettisti della formazione, Tutor, Insegnanti, Laureandi e Neolaureati.

Programma:

1. Cos'è l'elearning - Perché l'elearning?
2. Il ruolo del tutor/formatore e la sua formazione
3. Il facilitatore - Il coordinatore del corso
4. I rapporti tra gli attori nel processo formativo
5. Limportanza delle comunità virtuali
6. Apprendibilità
7. La valutazione > fase a
8. Scrivere e comunicare via rete
9. La pratica del tutor/formatore via rete
10. Le necessità formative e la motivazione
11. La comunità di pratica
12. FAD: che cosa sono i corsi on line
13. Il ruolo istituzionale
14. FAD: spazio, tempo, presenza, distanza
15. Didattica multimediale a oggetti
16. Costruire i materiali del corso
17. La valutazione > fase b
18. Gli strumenti di interazione > le piatteforme FAD


Richiesta informazioni ed iscrizioni: corsi@webhousemessina.com

Costo: € 100,00 iva inclusa


Mediatore Culturale
Corso on line: Mediatore Culturale

Il Mediatore culturale è una figura “ponte” fra società di accoglienza e di provenienza dello straniero, che svolge attività di mediazione tra i cittadini immigrati e la società locale.

Nello svolgimento delle sue funzioni:

  • favorisce la comunicazione tra l'utenza straniera e le istituzioni;
  • crea condizioni di pari opportunità nell'accesso ai servizi;
  • favorisce la conoscenza delle culture degli immigrati e il mantenimento della loro identità - culturale;
  • facilita la comprensione delle problematiche attinenti a realtà culturali diverse.

Contesti operativi:

  • pubblica amministrazione: anagrafe, uffici di relazione con il pubblico, centri per l'impiego, uffici speciali per l'immigrazione;
  • settore socio - sanitario: ospedali, consultori, servizi di informazione socio-sanitaria, servizi di prevenzione e riduzione del danno; ­
  • pubblica sicurezza: uffici stranieri delle Questure, Commissariati, Centri di accoglienza temporanea;
  • servizi per l'integrazione: integrazione socio-culturale, mediazione abitativa, corsi per l'apprendimento della lingua, , servizi per l'integrazione tra "autoctoni" e immigrati;
  • scuola;
  • strutture socio-assistenziali pubbliche e private: centri di prima accoglienza, servizi di sostegno extracarcerari, istituti per minori.

Destinatari: Il corso si rivolge a quanti vogliano acquisire competenze culturali, pedagogiche e legali indispensabili per poter operare in contesti interculturali.

Finalità: Trasferimento degli strumenti di flessibilità e adattamento agli sviluppi del settore, acquisizione delle tecniche utili ad effettuare analisi nell’ambito della mediazione culturale sia sul piano contenutistico che relazionale.

OBIETTIVI : Formare figure professionali che operino con funzioni di mediazione, orientamento, progettazione e intervento nei vari campi in cui l' incontro tra culture svolge un ruolo preminente.

Programma

Area tecnico-professionale
Area istituzionale e legislativa
Area linguistica
Area socio-psico-pedagogica e didattica
Area socio - sanitaria
Area statistica e informatica

Prerequisiti: Diploma di scuola media superiore

Durata: 3 mesi - 50 ore

DATE INIZIO CORSO: ENTRO 48H DALL'ISCRIZIONE

EDIZIONE FULL (durata 1 mese) iscrizione immediata

Costo: € 150,00 iva inclusa

Certificazioni: Attestato di frequenza valido per un curriculum scolastico aziendale.

N.B.: l’attestato non costituisce certificazione di qualifica professionale.

Per informazioni ed iscrizioni: corsi@webhousemessina.com


Corso on line: Professione Facilitatore

Un facilitatore è fondamentalmente qualcuno che fa ordine nel caos. È infatti un consulente e un animatore di processo a cui le aziende si rivolgono per ridurre i conflitti, motivare i gruppi di lavoro, creare più coinvolgimento e partecipazione.

La figura del facilitatore, come persona:

competente sul piano metodologico, che sa garantire la manifestazione autentica delle esigenze, delle opinioni, dei dubbi dei ragazzi, ad esempio non spegnendo dautorità i conflitti, ma utilizzandoli come risorsa di crescita individuale e del gruppo e sa gestire il gruppo lavorando su una linea di programma definita e condivisa e offrendo una metodologia democratica e in grado di prefigurare con chiarezza i percorsi da effettuare e gli eventuali ostacoli da fronteggiare;

capace di riconoscere ed evitare le manipolazioni, che sa comprendere e distinguere i desideri degli adulti (insegnanti, genitori, gruppo di progetto) e quelli dei ragazzi e sa aiutare i ragazzi ad esprimere il loro pensiero autonomamente, stimolandoli, senza sostituirsi a loro;

portatrice di misura, capace di mediare i desideri e le aspettative dei ragazzi conducendoli, attraversopercorsi di analisi e di ricerca del reale, alla formulazione di proposte meditate, eventualmente proponendo esperienze di dialogo e confronto coi saperi tecnico-scientifici e di allargamento delle conoscenze e delle competenze.

Destinatari: formatori, psicologi, educatori, operatori sociali, insegnanti, direttori e capi settore impegnati nel difficile compito di gestire con successo i gruppi di lavoro, in azienda e nel sociale.

Programma:

- Le azioni del facilitatore

- Competenza e metodi nel ruolo di "catalizzatore"

- Competenza e metodi nel ruolo di "mediatore"

- Competenza e metodi nel ruolo di "agente di aiuto"

- Competenza e metodi nel ruolo di "motivatore" - La riunione facilitata

DATE INIZIO CORSO: ENTRO 48H DALL'ISCRIZIONE

Durata: 5 settimane

Prezzo: € 100,00 iva inclusa


Professione: Responsabile della dematerializzazione dei documenti

Il Responsabile della dematerializzazione dei documenti, è una figura professionale che possiede, dopo un opportuno percorso formativo, tutte le competenze necessarie per convertire un qualsiasi documento cartaceo in formato digitale.

Grazie alle attività compiute da questa figura professionale, è possibile poter usufruire di tutti i vantaggi legati alla tecnologia all’interno delle amministrazioni sia pubbliche che private.

Il Responsabile della dematerializzazione dei documenti, conosce i principali strumenti informatici, i basilari riferimenti normativi in ambito di dematerializzazione e di conservazione sostitutiva e tutte le procedure per una corretta archiviazione della documentazione.

E’ ingrado di acquisire le capacità di progettazione e di implementazione per la gestione dei documenti digitali e la loro conservazione.

Egli riveste un ruolo fondamentale all’interno di tutte quelle Aziende pubbliche o private in cui sono stati avviati dei processi di informatizzazione delle attività.

Competenze

· Conosce le tecnologie dell’informazione e della comunicazione e le differenze tra un documento analogico e digitale;

· Padroneggia i principi dellaconservazione sostitutiva;

· Acquisisce i riferimenti normativi del codice di amministrazione digitale;

· Conosce la normativa sulla privacy e la protezione dei dati personali;

· Sa applicare gli aspetti tecnici e progettuali della digitalizzazione;

· Attitudine al problem-solving e al lavoro di squadra.

Destinatari

Il corso di Responsabile della dematerializzazione dei documenti è rivolo a tutto il personale delle amministrazioni sia pubbliche che private, ai responsabili amministrativi e fiscali, ai responsabili legali, ai consulenti del lavoro, ai dottori commercialisti.

Programma

1. Le Nozioni informatiche di base e il processo di dematerializzazione

· Le componenti hardware e software

· Il sistema operativo

· La digitalizzazione

· La dematerializzazione e i suoi livelli

2. Il documento digitale e la sua conservazione

· Il documento informatico e la conservazione sostitutiva

· Il responsabile della conservazione digitale

· I depositi digitali

3. I formati digitali e la PEC

· Il formato elettronico

· I requisiti fondamentali dei formati elettronici

· La Posta Elettronica Certificata - CEC-PAC, PEC-ID - INI-PEC e il suo impiego

· La fattura elettronica

· Normativa di riferimento

4. Il codice dell’Amministrazione digitale

· Le principali norme in materia di informatizzazione

· I principi guida del CAD

· La Trasparenza Amministrativa

· L’Agenda Digitale

· I siti pubblici e l’albo pretorio on-line

· I servizi di rete

5. La legge sulla privacy e la protezione dei dati personali

· La privacy e il diritto di accesso

· Il codice sulla privacy

· Le misure di sicurezza

· Il disaster recovery

· Il trattamento dei dati personali

Durata: 5 settimane (30 ore)

Date inizio corso: ENTRO 48H DALL'SCRIZIONE

Prezzo: € 50,00 iva inclusa (sconti per iscrizioni cumulative min. 5)

Per informazioni ed iscrizioni: corsi@webhousemessina.com


Corso on Line: Tutor d’Aula e/o Aziendale

Premessa: La figura del tutor si inserisce da qualche anno a questa parte nei processi di formazione . Nasce principalmente per guidare, seguire e garantire una presenza stabile, un punto di riferimento costante per i partecipanti. Il tutor di aula/azienda collabora con il direttore del corso/azienda, lo staff d'aggiornamento, etc ... ….

Obiettivi: Il tutor d’aula e/o aziendale è un professionista che opera nel settore dei servizi alle imprese in grado di conciliare i fabbisogni di chi offre e di chi cerca lavoro.

Si occupa di accogliere, selezionare e accompagnare l’utenza durante il percorso di inserimento lavorativo individuando ruoli e mansioni che dovrà ricoprire la persona da inserire all’interno di un contesto aziendale. Organizza e gestisce percorsi formativi al fine di garantire il buon andamento delle attività didattiche coordinando e valutando i processi di apprendimento in alternanza tra formazione e lavoro.

Conosce i processi formativi, le dinamiche del mercato del lavoro, i principali riferimenti normativi in materia di istruzione-formazione professionale-lavoro.

Lavora sinergicamente con professionisti che si occupano di orientamento e inserimento lavorativo.

Risultati Finali: Ha possibilità di inserimento lavorativo presso istituti scolastici, enti formativi, centri per l’impiego, aziende, centri per l’orientamento, agenzie formative, agenzie per il lavoro, società di consulenza, di selezione e di outplacement Programma:

Modulo 1

¨ Il ruolo di tutor

¨ Le differenti figure di tutor d’aula / azienda

¨ Cosa deve e non deve fare il tutor d’aula / azienda

¨ Il tutor dei corsi finanziati dal FSE

Modulo 2

¨ Strumenti per l’analisi del contesto

¨ Strumenti per l’analisi dell’aula

¨ Strumenti per l’analisi dell’azienda

Modulo 3

¨ Competenze tecnico-professionali

Modulo 4

¨ Tutoring e gestione del gruppo

Modulo 5

¨ Strumenti per la valutazione ed il monitoraggio

DATE INIZIO CORSO: ENTRO 48 H DALL'ISCRIZIONE

Durata: 5 settimane

Costo: Euro 150,00 iva inclusa

Per Informazioni ed iscrizioni: corsi@webhousemessina.com


Corso on line: Tutoring e accompagnamento al lavoro

Obiettivi : Il lavoro è una dimensione fondamentale per l’identità, la dignità e la realizzazione di ciascuno: questo corso vuole far crescere giovani preparati e appassionati che sappiano accompagnare le persone nel momento dell’inserimento professionale.

Al termine del percorso formativo il partecipante è in grado di:

· Favorire l'inserimento e il reinserimento lavorativo dell'utente attraverso azioni mirate sia individuali che di gruppo.

· Aiutare l'utente ad attivarsi maggiormente nella ricerca del lavoro.

· Assistere l'utente nella predisposizione di un progetto professionale coerente e di un piano operativo realistico di inserimento lavorativo.

· Seguire la realizzazione dell'inserimento lavorativo dell'utente, fornendo supporto sia in fase di avvio, che nella concreta realizzazione dell'inserimento.

· Sensibilizzare il contesto socio/produttivo e promuovere il lavoro in rete, al fine di creare sinergie e collaborazioni per l'inserimento e il reinserimento lavorativo dei clienti.

Destinatari : Laureati e persone non laureate con esperienza nell’inserimento professionale e/o nelle risorse umane.

Programma :

Modulo 1: Accoglienza

Modulo 2: Orientamento

Modulo 3: Il bilancio delle competenze

Modulo 4: Accompagnamento al lavoro

Modulo 5: Psicologia del lavoro

Modulo 6: la relazione di aiuto

Modulo 7: Tutoring

Modulo 8: Coaching

Modulo 9: Counseling

Modulo 10: Inserimento lavorativo

Modulo 11: Gestione delle risorse umane

Modulo 12: Il mercato del mondo del lavoro

Durata corso : 3 mesi (50 ore)

DATE INIZIO CORSO: ENTRO 48H DALL'ISCRIZIONE

Costo: € 120,00 iva inclusa

Certificazioni : Attestato di partecipazione valido per un curriculum scolastico/aziendale.